domenica 29 settembre 2013

BOCA AI SEDICESIMI MA COL BRIVIDO DEI RIGORI....

NEW OLD BOCA-MCL FOIANO 1-1 Bertelli 28°/Sannino 33°(r) 5-4 D.C.R
Non sono bastati 160 minuti di gioco, sono serviti i calci di rigore per decidere chi dovesse approdare al secondo turno della coppa di lega. L'andata era finita a reti bianche in quel di Foiano, uno 0-0 che presagiva ad un ritorno sempre equilibrato ma stavolta da favoriti tra le mura amiche, non sara' cosi. La formazione di mister Valdambrini, fratello del celebre nonchè ostico portiere, si presenta a S.Leo in condizioni rimaneggiate ma decisa a lottare e renderci vita dura. Al 4° Bertelli ci prova subito su punizione ma il suo bolide viene respinto di pugno dal giovane Vendepane, solo 16 anni per il portiere ospite, auguri, il Foiano risponde subito col suo uomo migliore, Sannino ma CeckRouge neutralizza il suo fendente maligno. Al 28° il Boca passa, punizione scaltra di Tarducci che innesca Tiddia, il pendolino serve subito Bertelli che appena in area stoppa e gira di sinistro a fil di palo, gran gol e 1-0. Sembra fatta e invece poco dopo l'arbitro Giusti, poco, decreta un penalty agli ospiti per fallo di mano involontario in area nostra di Appiani, rigore e espulsione del centrale per doppia ammonizione. (Ok per il rigore ma imgiusto assegnare il secondo cartellino perche' si tratta di involontarieta'). A questo punto cambiano le carte in tavola, Tarducci arretra Trevinati centrale e il Boca si trovera' in inferiorita' numerica per 45°, specie a centrocampo. Il secondo tempo si apre con un assolo del solito Sannino che dopo essersi involato in area spara su Rouge da quattro passi, grande occasione e tempestivo intervento alla Garella di Rouge. Il Boca cerca di scrollarsi di dosso l'ombra dell'inferiorita' numerica che pesa ma colleziona solo una serie di rimesse laterali, un cross di Tarducci per la testa di nessuno e una punizione a fil di palo di pinturicchiu Bragagni subentrato poco prima a Black Boy Codino. Entra anche Valori al posto di Bertelli ma la gara non deragliera' dal binario che porta ai rigori, sara' ancora una volta CeckRouge a prendere per mano i colori gialloblu', l'uomo di coppa, l'uomo dei rigori, da oggi SPIDEROUGE... Saluti dalla redazione di telepaolo e alla prossima puntata, ECCO LA SEQUENZA DEI RIGORI
 BOCA: ROSSINO GOL/ MARRI N GOL/ TREVINATI GOL/ PASTORELLO GOL/ BRAGAGNI GOL

FOIANO: GALAURCHI GOL/ SANNINO GOL/ NANNOTTI GOL/ PARISE GOL/ PANTANI PARATA ROUGE
AUGURI AL PASTORELLO CHE FINISCE 33 ANNI, QUELLI DI CRISTO

SPETTATORI: 35 CIRCA (10 DA GRAGNANO)
CORNER: BOCA 0 / FOIANO 5
TIRI IN PORTA: BOCA 2 / FOIANO 4

10 commenti:

Fede.Cap. ha detto...

Facciamo venti

GEKKO ha detto...

IH IH IH
:( :( :(

tiddo ha detto...

Scusa ma il bertelli lo innescato io.....

GEKKO ha detto...

ORA SE CI RIESCO MODIFICO L ARTICOLO

Boll@ ha detto...

Gekko über alles in der Welt

Rouges 27 ha detto...

Non avevo mai visto un articolo così dettagliato....
Se la tua presenza gekko comporta questi articoli così belli cerca di venire più spesso....al mercato ci se manda Paolo!!!!1

Fede.Cap. ha detto...

Black boy aahahaahahah

Tardu ha detto...

tiddia no comment.. cerchi di salvare la tua prestazione rivendicando un misero passaggio dentro l area al berte di schiena alla porta dove ha dovuto fare tutto lui.. piu che pendolino direi lumaca per la lentezza delle tue giocate..

tiddo ha detto...

Tarducci n.p.non pervenuto come giocatore e come allenatore ti aggrappi a falsità come la mia prestazione per giustificare la brutta tua prestazione e del Boca....

Tardu ha detto...

tiddia ingrato

Archivio blog