sabato 28 giugno 2008

CALCIO D'ESTATE

DOPO LA BURRASCOSA VICENDA DI FINE MAGGIO CHE HA DESTATO STUPORE TRA GLI APPASSIONATI DEL CULT AMATORIALE, PER IL BOCA NON E' PIU' TEMPO DI LECCARSI LE FERITE, L'ORA DI RIMBOCCARSI LE MANICHE E' DIETRO L'ANGOLO ED IL FUTURO STA PER BUSSARE ALLA PORTA DI COMANTE & COMPANY. LA PERDITA DI ANTONELLO RUBECHI NON SARA' FACILE DA DIGERIRE, RIPARTIRE E SEMPRE COMPLICATO E SE POI, CI TOGLI ANCHE CINQUE O SEI PEDINE IMPORTANTI, LO E' ANCOR DI PIU'. LA STAGIONE CHE STA PER COMINCIARE SARA' LA NUMERO DIECI DALLA FONDAZIONE, DUNQUE COMANTE & COMPANY AVRANNO DALLA LORO ANCHE UNO STIMOLO IN PIU' PER FAR BENE E SIAMO SICURI CHE LO FARANNO. COMANTE SI E' GIA' MESSO AL LAVORO, NON SUL CAMPO NATURALMENTE IL CALDO LO ASSASSINEREBBE ALL'ISTANTE MA AVVALENDOSI DELL SUO MIGLIOR ALLEATO, IL CARISMA E PERCHE' NO, LA DIALETTICA. NESSUNA RIVOLUZIONE IN VISTA PERCHE' NON CE N'E' BISOGNO, L'INTELAIATURA C'E' E ALL'ORIZZONTE NON CI SONO NOMI IN GRADO DI SOSTITUIRE I TITOLARI DI OGGI. QUALCHE COLPO E' STATO FATTO E FORSE NE SARANNO FATTI DEI NUOVI, MA IL VERO TRAGUARDO SARA' FAR CRESCERE I GIOVANI, SONO LORO IL FUTURO DI QUESTO BOCA. TANTI AUGURI VECCHIO COMANTE E BUON COMPLEANNO GRANDE VECCHIO BOCA!!!!!!!!!!!!!!!

4 commenti:

kily7 ha detto...

L'uomo mercato Swiss è scatenato per riscattare i giocatori alle buste...

GEKKO ha detto...

Quante sa metteci pel Pastore ntula busta!!!!!!!

Anonimo ha detto...

mettici cent'euro pe lo psichiatra e mandilo col Rubechi che se guadagna de più

Comante ha detto...

vedo che c'e' sempre qualcuno che vuole mettere zizzania in questa squadra, vorra' dire che siamo ancora temuti...

Archivio blog