martedì 5 febbraio 2008

TUTTOBOCA STORY - speciale derby

riviviamo i derby del passato..

Edizione n”21 del 18 ottobre 2003
Grande prova del Boca in Quel di S.Leo che si aggiudica il Derby per 2-1. Per la seconda volta rimasti in dieci uomini riusciamo a portare a casa l’intera posta in palio, era già successo contro il Banco nel 1999 sempre a S.Leo. Le reti portano la firma del Puma Cangi e di S.Meo Gresco, O TO!
Fatali….a S.MEO

Una Zuccata al 90° ed è già HALLOWEEN!
Incredibile ma vero per qualcuno è già arrivato Halloween, è successo oggi a S.Leo verso le 16.30 quando i giochi sembravano fatti MA dalle retrovie una cometa s’infilava nella rete biancoceleste. Halloween Halloween Halloween Halloween Halloween Halloween!!!!!!!!!!!!!


CRONACA
Il tempo non compromette il Big Match e puntualmente alle 15 ilSig Pelèto e Guercio de Arezzo da il via alla gara. Il Bocaparte subito in avanti creando qualche grattacapo alla squadra allenata da Grilli che in contropiede con le torri di Giulio Franceschini non stà di certo a guardare. Al 15° per poco ci scappa il Patatracche, un malinteso tra Ruben e Caliscio provoca una punizione in area gialloblu, il Destro sporco di Polimeri per fortuna nostra termina a lato. Ancora Polimeni pericoloso al 20° costringendo L’ottimo Highita a deviare in angolo. Sull’altro fronte una combinazione sulla fascia tra Ponch e Cangi(Ottima la sua gara) porta quest’ultimo al tiro, la palla s’infrange sul palo con Fuorasiepi già battuto. Il primo tempo sembra terminare a reti bianche ma al secondo dei tre minuti di recupero ordinati dall’idiota il Boca capitola. Palla a spiovere in area e Giulio prima prova di testa poi scaraventa sotto la traversa di destro. Ad inizio ripresa Basturk Pastore,prende il posto di Ponch e dopo cinque minuti dai suoi piedi parte il traversone del pareggio, Bravissimo el Puma a ribadire in rete da due passi, grazie per l’esultanza. Il Banco ferito attacca senza troppa concretezza creando solo qualche mischia da Sacrocuore. A metà secondo tempo l’idiota ci mette ancora lo zampino espellendo M.Fabbri. Cambia l’assetto gialloblù, entrano Camaiti per Brocchi Poggini e Meozzi per un infuriato Pastorello. La mossa si rivelerà azzeccatissima, in quanto proprio Meozzi al 94° su perfetto assist del Pumissimo a incornare in rete decretando così la seconda vittoria consecutiva del Boca, l’ennesima ai danni del Banco. W Halloween!!

LE PAGELLE

CALISCIO 6,5 Da sicurezza a tutta la retroguardia,offende ripetutamente e giustamente il pelatino d’Arezzo. Vero Highita
Checchino 6,5 Duello vinto con l’ostica quercia.
Poggini s.7 Anulla completamente il temuto ex capocannoniere. Repka
Rubechi A 6,5 Si riprende dopo le ultime prove abbastanza incolori.
Poggini A. 6 Il ruolo di ex condiziona la sua prestazione, può fare molto meglio. BROCCHI
Rubechi M.7 Arcigna pedina del centrocampo, dalle sue parti non si passa.
Fabbri Fra. 6,5 Ennesima battaglia con il capitano Terry uscendone alla pari. Peccato per l’espulsione. COMANTE
Ponch 5,5 Parte come un fulmine ma si spegne troppo presto. MANFREDINI viola
Cangi 8 Autentico mattatore del Derby. Palo nel primo tempo, Gol e assist vittoria nel secondo. Con lui anno visto anche i sorci verdi. EMERSON
Fabbri Fed 6 Primo tempo anonimo, nella ripresa cambia passo mettendo lo zampino nel gol vittoria. Puo fare molto meglio.
Piccini 6,5 Smista palloni con maestria, sempre imprevedibile.
Pastorello 6,5 Suo il traversone del pari. Mastica amaro alla sostituzione.
Camaiti 6 Lotta in mezzo al campo.
Meozzi 7.5 Entra e vince la partita, la sua incornata mette in ginocchio la spocchia del Banco! Stromberg!!!
Giovagnini s.v.

3 commenti:

kily7 ha detto...

Vai marcio meozzi!!!!!!!!!!!!!!
Il mito del boca rivive con questo storico articolo anti-spocchia...

Boll@ ha detto...

Vai gekko con la sezone amarcord!!!!

Comante ha detto...

Direi quasi da occhi lucidi, commovente...
Gekko grazie di esistere!!!!!

Archivio blog